La Fondazione

La Fondazione Hatt-Bucher fu istituita nel 2004 in ossequio alle disposizioni testamentarie della signora Lou Hatt-Bucher. La Fondazione è un ente a carattere famigliare.

La Fondazione è attiva esclusivamente nel settore-anziani. Essa concede aiuti individuali e sostegno a progetti in tutta la Svizzera.

La Fondazione si impegna in modo durevole e concreto per la qualità di vita nell’anzianità. Il suo scopo è di mitigare situazioni di disagio e donare momenti di gioia. L’aiuto va prioritariamente a persone anziane che devono campare con risorse finanziarie scarse (in particolare donne e uomini al beneficio delle prestazioni complementari all’AVS).

Nell’aiuto individuale la Fondazione sostiene persone anziane in difficoltà, fornendo aiuti laddove situazioni problematiche e ristrettezze materiali esigono risposte rapide e flessibili. Si prefigge però anche di donare momenti di gioia a persone anziane di condizione modesta.

Nel sostegno a progetti la Fondazione lavora con organizzazioni e istituzioni che realizzano progetti grandi e piccoli nel settore dell’anzianità, in particolare progetti finalizzati al miglioramento della vita quotidiana di persone anziane. Può anche sostenere progetti incentrati sui temi «mitigare situazioni di disagio» e «donare gioia».

La Fondazione realizza anche progetti in proprio.

11.12.2017 | www.hatt-bucher-stiftung.ch
Fondazione Hatt-Bucher, Direzione e ufficio specializzato, Casella postale 1812, 8027 Zurigo
Responsabile della Direzione e ufficio specializzato: Martin Mezger, martin.mezger@hatt-bucher-stiftung.ch